Feb 032017

Abbigliamento e Accessori Yoga

Abbigliamento e Accessori Yoga

 

All’inizio per riuscire a praticare lo yoga con regolarità, è utile organizzarsi bene. Scegliete un angolo della casa dove potervi esercitare in tutta tranquillità. Assicuratevi che il telefono non suoni e che il pc e tutti i vostri affanni quotidiani non interferiscano nella pratica. Se scegliete sempre lo stesso punto della casa per fare yoga, questo poco a poco vi trasmetterà un senso di energia che presto assocerete all’attività stessa. Potreste sentire il desiderio di accendere una candela, di sistemare un vaso per i fiori, o di portare una foto che per voi è una fonte d’ispirazione. Allenatevi in ogni caso in un ambiente silenzioso, pulito ed accogliente. Quando si comincia può essere utile la vicinanza di un muro, che vi offrirà un punto d’appoggio quando dovrete trovare l’equilibrio.

ABBLIGLIAMENTO

Prima di cominciare, indossate abiti comodi e, se ne sentite la necessità, lavateli. L’abbigliamento ideale è quello elasticizzato. I tessuti naturali sono molto indicati perché permettono al corpo una buona traspirazione. Lo yoga si pratica scalzi, perché i piedi si rinforzano e vengono usati in modo corretto.

ABBLIGLIAMENTO E ACCESSORI NELLA PRATICA YOGA Blog Giorgia Colavolpe
ABBLIGLIAMENTO E ACCESSORI NELLA PRATICA YOGA

Attrezzi

Per cominciare potete utilizzare il materassino da yoga, per il resto potete ricorrere a oggetti d’uso domestico. A mano a mano che maturerete esperienza potrete sentire la necessità di acquistare attrezzatura professionale.

La cintura permette di perfezionare alcune posizioni e mantenere il corretto allineamento. Può anche servire quando non riuscite a unire le mani, o per staccare le gambe dal pavimento nei piegamenti all’indietro. Potete trovarla qui: https://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__cintura-yoga-in-cotone.php
Gli oggetti di sostegno ( cuscini, tavolette e mattoni) servono quando fate fatica a raggiungere il pavimento con le mani o se avete bisogno di stare un po’ sollevati quando siete seduti. Appoggiarsi su un sostegno è utile anche per assumere una postura dritta. Potete trovarli qui: https://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__cuscino-neckroll-senza-lavanda.php
Asciugamani e coperte durante il rilassamento finale potete usarli per stare caldi e coprirvi gli occhi. Tenete vicino uno sgabello o una sedia se vi sentite particolarmente rigidi e fate fatica a portare le mani fino a terra. Potete trovarli qui: https://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__coperta-yoga-savanasa.php