Ott 082018

Pavimento pelvico: cos’è e perché è importante rinforzarlo

Pavimento pelvico: cos’è e perché è importante rinforzarlo

Il pavimento pelvico, questo sconosciuto! Sai cos’è? E’ quella parte del nostro corpo che poggia sul sellino della bici o della moto. L’insieme di muscoli e fasce muscolare che contiene la vescica, il retto, la vagina e l’utero. Perché è così importante allenarlo? Perché, come ogni muscolo, può perdere tonicità.

Il pavimento pelvico: cos’è?

pavimento pelvico

Si chiama pavimento pelvico quella cavità formata da muscoli e fasce muscolari che contiene:

  • vagina;
  • utero;
  • retto;
  • vescica.

E’ esattamente la zona del corpo sulla quale pesa in pancione durante la gravidanza. Infatti, la perdita di tono del pavimento pelvico coincide quasi sempre con la terza fase della gestazione, quando il peso del feto preme proprio su quella zona e la mette a dura prova.

Pavimento pelvico, perdita di tono

Cosa succede se il pavimento pelvico perde tonicità ed elasticità? Quello che sperimentano tantissime neo-mamme dopo il parto;

  • sensazione di lassità al basso addome;
  • difficoltà nel trattenere l’urina;
  • fastidio generalizzato a livello della vulva;
  • a volte problemi intestinali.

Fortunatamente a tutte queste problematiche c’è una soluzione che richiede semplicemente un po’ di volontà, la voglia di dedicarsi del tempo e di volersi bene.

Rinforzare il pavimento pelvico

pavimento pelvico

L’ideale sarebbe mettere in atto una strategia di prevenzione contro la perdita di tono del pavimento pelvico. Questo significa iniziare un protocollo di allenamento specifico per questa zona del corpo già durante la gravidanza. Portarsi avanti in questo senso faciliterà non solo il parto, grazie a muscoli pelvici più forti, ma eviterà un’eccessiva perdita di tono nella fase successiva. In ogni caso, anche se ci si ritrova ad avere un leggero prolasso pelvico post-parto, niente è perduto. Si è sempre a tempo a iniziare a praticare una serie di esercizi che daranno ottimi risultati e benefici in tempi brevi. La costanza farà il resto, ottimizzando i successi raggiunti e restituendo alle pelvi un tono perfetto, come prima della gravidanza.

Come posso rinforzare il pavimento pelvico?

Rinforzare i muscoli pelvici è una cosa che possiamo fare tutte. Nei miei corsi online ti suggerirò un’infinità di esercizi semplici e veloci, facilissimi, che potrai eseguire in tutta sicurezza e autonomia ogni giorno. Sto lavorando a questo progetto da molto tempo, mettendo in campo tutto ciò che ho imparato durante i miei percorsi di formazione professionale. Non vedo l’ora di condividere tutto questo con te. Contattami e ti farò avere del materiale informativo e tutte le spiegazioni su come poter accedere e ottenere i miei corsi, che saranno pronti a breve!