Nov 092017

Sedanini alla crema di barbabietola

Sedanini alla crema di barbabietola

Processed with MOLDIV

Sedanini alla crema di barbabietola

Le barbabietola hanno forma tondeggiante e colore rosso violaceo, e come tutti i vegetali di questo colore sono ricche di antociani, ovvero sostanze antiossidanti.

La barbabietola rossa, un tubero che è considerato un vero e proprio concentrato di sostanze benefiche dato che contiene:

1) Fibre solubili e insolubili, utili all’intestino, a tenere sotto controllo il livello di zucchero nel sangue e il colesterolo.
2) Sali minerali come ferro, sodio, potassio, calcio, magnesio e iodio. La rapa rossa è indicata quindi in tutti i casi in cui ci sia esigenza di remineralizzare l’organismo

.
3) Vitamine del gruppo B come B1, B2, B3 e B6, utili a rafforzare il sistema immunitario, il sistema digestivo e ad attivare il metabolismo cellulare; e folati, essenziali durante la gravidanza e non solo… dato che concorrono alla produzione dei globuli bianchi e rossi, del materiale genetico e altro.
4) Vitamina C (nel tubero) e A (nelle foglie).
5) Antocianosidi, ovvero antiossidanti.
6) Tanta acqua! Ogni rapa è composta dall’91% di acqua! Ottima soluzione quindi per contrastare la ritenzione idrica

C’è da considerare poi che le barbabietole rosse contengono poche calorie e sono quindi particolarmente indicate per chi sta seguendo una dieta. L’apporto calorico è di sole 20 Kcal per 100 grammi e, grazie alla presenza di fibre, tendono a riempire e saziare.

Crema di Barbabietola Rossa

  • Portata: Primo piatto
  • Tempo: 20 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Cottura: Fornello

Ingredienti per 2 persone/porzioni di Crema di Barbabietola Rossa:

  • 250 g di barbabietole (già lessate)
  • brodo vegetale
  • 1 patata
  • 200 gr di sedanini di grano duro
  • un gambo di sedano
  • una carota
  • qualche pinolo
  • una cipolla
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • pepe q.b.

Preparazione della Crema di Barbabietola Rossa:

  • Sbucciare le barbabietole e tagliarle a cubetti. Lavare sedano e carota, raschiare la carota e tagliare entrambi a pezzetti. Sbucciare e tagliare finemente la cipolla. Pelare la patata e tagliarla a cubetti.
  • Saltare velocemente le verdure in una pentola dal fondo spesso con un filo d’olio d’oliva, coprire con il brodo caldo e cuocere fino a che le verdure non saranno tenere, aggiungendo man mano altro brodo se il precedente dovesse asciugarsi.
  • Quando le verdure saranno tenere aggiungere la barbabietola a cubetti e continuare la cottura per 4-5 minuti.
  • Frullare il tutto con un frullatore ad immersione, assaggiare ed eventualmente aggiustare di sale (questo dipende da quanto era salato il vostro brodo vegetale)
  • Cuocere a parte la pasta e a fine cottura guarnire con crema di barbabietole